Informativa per il trattamento dei dati personali dei candidati

LCF MANAGEMENT Italia S.r.l., con sede legale in Piazza Walther von der Vogelweide, 8, Bolzano, P. IVA IT02960520217, in qualità di titolare del trattamento (in seguito, “Titolare”), La informa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”) e della vigente normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

1 . Oggetto del trattamento 

Il Titolare tratta i seguenti dati personali da Lei comunicati (ovvero comunicati da terzi, quali società incaricate della selezione) durante la fase di selezione e in occasione del colloquio di lavoro col Titolare (in seguito, “Dati” o “Dati Personali”):

  • Dati identificativi quali, ad esempio, nome, cognome, indirizzo di residenza e di domicilio, luogo e data di nascita, e-mail, numero di telefono, codice fiscale, dati contenuti nel CV, dati di inquadramento, dati retributivi;
  • Dati valutativi quali, a titolo esemplificativo, notazioni, valutazioni, ecc. su di Lei eventualmente raccolti in occasione dei colloqui e/o forniti da soggetti terzi;
  • Dati particolari/sensibili relativi allo stato di salute quali, ad esempio, i dati per la verifica dell’idoneità a determinati lavori, dati relativi all’appartenenza a categorie protette.

2 . Finalità e base giuridica del trattamento

I suoi Dati personali sono trattati, senza Suo previo consenso, per le seguenti finalità:

  • l’esecuzione del contratto e/o l’adempimento di impegni precontrattuali, in particolare:
    • il corretto svolgimento del processo di selezione del personale (es., gestione delle candidature);
    • consentirLe la candidatura per uno specifico job post;
    • utilizzare il Suo profilo anche per job post diversi da quelli per i quali Lei ha effettuato la candidatura e per i quali il Suo profilo risulti idoneo e compatibile con quanto ricercato;
    • l’eventuale adempimento di obblighi precontrattuali e contrattuali, necessari ai fini dell’instaurazione del rapporto di lavoro.
  • l’adempimento da parte del Titolare di obblighi di legge, quali:
    • l’ottemperanza alla normativa in materia di assunzione delle cd. categorie protette;
    • l’adempimento di specifici obblighi previsti dalla legge, da regolamenti aziendali, da contratti collettivi, da normative nazionali e comunitarie nonché derivanti da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge.
  • il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, in particolare:
    • la prevenzione e repressione di atti illeciti, anche in via disciplinare, nonché la tutela dei diritti e degli interessi legittimi del Titolare e/o di terzi, anche in sede giudiziaria: l’interesse del Titolare corrisponde al diritto di azione costituzionalmente garantito (art. 24 Cost.) e, in quanto tale, è socialmente riconosciuto come prevalente rispetto agli interessi del singolo soggetto interessato.

I Suoi Dati sono trattati con il Suo preventivo consenso, per le seguenti finalità:

    • verificare (es. referenti, precedenti datori di lavoro, ecc.) a fini di selezione le informazioni da Lei fornite (es. qualifiche accademiche e professionali, referenze di precedenti datori di lavoro o dell’attuale datore di lavoro). In questo senso, Lei dovrà provvedere affinché tale comunicazione alla Società ed il nostro successivo trattamento ai sensi della presente informativa siano conformi al GDPR ed alla normativa anche nazionale applicabile, per cui ad esempio potrà fornirci tali dati solo se autorizzata/o e dopo averne informato i terzi.

 

3 . Modalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi Dati è effettuato, con modalità elettroniche e cartacee, per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, aggiornamento, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, cancellazione e distruzione dei Dati. I Dati personali vengono protetti in modo da minimizzare il rischio di distruzione, perdita (compresa la perdita accidentale), accesso/utilizzo non autorizzati o utilizzo incompatibile con la finalità iniziale della raccolta. Ciò viene conseguito con le misure di sicurezza tecniche e organizzative attuate dal Titolare.

4 . Conservazione dei Dati

Il Titolare tratta i Dati Personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 12 mesi dalla raccolta qualora non venisse instaurato un rapporto di lavoro o, in caso di instaurazione di un rapporto di lavoro, per 10 anni dalla sua cessazione.

5 . Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati per le finalità di cui sopra è necessario ed obbligatorio per le finalità sub. 2.1) – 2.3) e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta l’impossibilità di proseguire nella fase di selezione ed, eventualmente, di instaurare o proseguire il rapporto di lavoro. Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2.4) che precede, subordinate al Suo consenso, è facoltativo ma l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta l’impossibilità per il Titolare di richiedere referenze.

6 . Accesso ai Dati

Ai Suoi Dati possono accedere per le finalità di cui sopra:

  • dipendenti e/o collaboratori del Titolare (es., addetti alle risorse umane), nella loro qualità di incaricati del trattamento e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • società del Gruppo per correnti finalità amministrativo-contabili, incluse la formazione o la valutazione, a livello di gruppo, delle risorse umane e la gestione dei contratti infragruppo nell’ambito del normale espletamento del rapporto di lavoro nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento;
  • soggetti terzi (es., commercialista, consulente paghe e del lavoro, organismi sanitari, casse e fondi di previdenza ed assistenza sanitaria integrativa anche aziendale, istituti bancari, agenzie di intermediazione e pratiche amministrative, associazioni di datori di lavoro, liberi professionisti, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare e che tratteranno i Dati nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

7 . Comunicazione dei Dati

I Suoi dati personali potranno essere comunicati, senza il Suo preventivo consenso, per le finalità di cui sopra a Pubbliche Amministrazioni, Ministero delle finanze, Agenzia delle Entrate, enti ministeriali e Autorità competenti, enti locali (regioni, province, comuni), Commissioni Tributarie provinciali e regionali, casse di previdenza e assistenza, ASL, Associazioni e Rappresentanze sindacali, Università/Enti Promotori convenzionati per il tirocinio e Istituti di Credito, società di selezione e/o agenzie per il lavoro che tratteranno su loro richiesta i dati in qualità di titolari autonomi del trattamento.

8 . Trasferimento dei Dati

I Dati non saranno diffusi ma potrebbero essere trasferiti per le finalità di cui sopra in paesi extra UE per le Finalità di Servizio. Per assicurare un adeguato livello di protezione dei Dati Personali, il trasferimento avverrà in virtù delle decisioni di adeguatezza approvate della Commissione Europea ovvero dell’adozione, da parte del Titolare, delle Clausole Contrattuali Standard predisposte dalla Commissione Europea. L’elenco dei paesi extraeuropei in cui i dati sono trasferiti è disponibile presso la sede del Titolare.

9 . Diritti dell’interessato

Il Titolare La informa che, in qualità di soggetto interessato, se non ricorrono le limitazioni previste dalla legge, ha il diritto di:

  • ottenere la conferma dell’esistenza o meno di Suoi dati personali, anche se non ancora registrati, e che tali dati vengano messi a Sua disposizione in forma intellegibile;
  • ottenere indicazione e, se del caso, copia: a) dell’origine e della categoria dei dati personali; b) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; c) delle finalità e modalità del trattamento; d) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; e) quando possibile, del periodo di conservazione dei dati oppure i criteri utilizzati per determinare tale periodo; f) dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, e in tal caso delle logiche utilizzate, dell’importanza e delle conseguenze previste per l’interessato; g) dell’esistenza di garanzie adeguate in caso di trasferimento dei dati a un paese extra-UE o a un’organizzazione internazionale;
  • ottenere, senza ingiustificato ritardo, l’aggiornamento e la rettifica dei dati inesatti ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati incompleti;
  • ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati: a) trattati illecitamente; b) non più necessari in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati; c) in caso di revoca del consenso su cui si basa il trattamento e in caso non sussista altro fondamento giuridico, d) qualora Lei si sia opposto al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per proseguire il trattamento; e) in caso di adempimento di un obbligo legale; f) nel caso di dati riferiti a minori. Il Titolare può rifiutare la cancellazione solo nel caso di: a) esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) adempimento di un obbligo legale, esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o esercizio di pubblici poteri; c) motivi di interesse sanitario pubblico; d) archiviazione nel pubblico interesse, ricerca scientifica o storica o a fini statistici; e) esercizio di un diritto in sede giudiziaria;
  • ottenere la limitazione del trattamento nel caso di: a) contestazione dell’esattezza dei dati personali; b) trattamento illecito del Titolare per impedirne la cancellazione; c) esercizio di un Suo diritto in sede giudiziaria; d) verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto a quelli dell’interessato;
  • ricevere, qualora il trattamento sia effettuato con mezzi automatici, senza impedimenti e in un formato strutturato, di uso comune e leggibile i dati personali che La riguardano per trasmetterli ad altro titolare o – se tecnicamente fattibile – di ottenere la trasmissione diretta da parte del Titolare ad altro titolare;
  • opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea;
  • proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Nei casi di cui sopra, ove necessario, il Titolare porterà a conoscenza i soggetti terzi ai quali i Suoi dati personali sono comunicati dell’eventuale esercizio dei diritti da parte Sua, ad eccezione di specifici casi (es. quando tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato).

10 . Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare tali diritti:

  • inviando una raccomandata a.r. a: LCF MANAGEMENT Italia S.r.l., con sede legale in Piazza Walther von der Vogelweide, 8, 39100 Bolzano;
  • inviando una mail a privacy@lcfalliance.com;
  • telefonando al numero +39 342 669 6810.

11 . Titolare e responsabile del trattamento

Il titolare del trattamento è:

  • LCF MANAGEMENT Italia S.r.l., con sede legale in Piazza Walther von der Vogelweide, 8, 39100 Bolzano

L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento e degli amministratori di sistema è custodito presso la sede del Titolare in via Piazza Walther von der Vogelweide, 8, 39100 Bolzano.

 

Roma, 31.01.2020

LCF Management Italia S.r.l.

 

Ho preso visione dell’informativa ed autorizzo LCF MANAGEMENT Italia S.r.l a:

[Sì]        [No]    trattare i miei Dati per verificare (es. referenti, precedenti datori di lavoro, ecc.) a fini di selezione le informazioni da me fornite (es. qualifiche accademiche e professionali, referenze di precedenti datori di lavoro o dell’attuale datore di lavoro)